lunedì 28 novembre 2016

Un libro per i piccoli ma ... anche per gli adulti


Valeria Franca Virgili ha scritto un libro dal titolo “Vorrei essere un ammaestratore di sorrisi”. Una storia per ragazzi ma che fa riflettere anche gli adulti. Ce lo presenta a Ponte Radio, questa settimana.
Valeria Virgili che è di Fratta Polesine ed è una insegnante di lettere al Liceo di Badia Polesine, ha deciso di scrivere questa storia per passione: «Tutti abbiamo delle storie da raccontare, - dice Virgili era un sogno nel
cassetto che avevo da tempo non è un libro nato dal caso ma da un lavoro durato circa tre anni. C’è poco di autobiografico, ho lavorato soprattutto sull’aspetto reale, prendendo spunto dalla realtà che ci circonda, ma anche su quello fantastico». «Il titolo forse è la parte che mi tocca più da vicino, perché in un mondo dove sembra prevalere il disagio, bisognerebbe sorridere un po’ di più, e affrontare i problemi con più serenità. Pertanto quel vorrei essere un ammaestratore di sorrisi è un po’ un augurio a tutti noi».
Il libro non è ancora stato pubblicato, ma l’autrice è in cerca di un editore che possa stamparlo.
Il racconto è incentrato sul tema dell’amicizia e del rapporto genitori figli. Il protagonista che ormai è adulto ripercorre la sua infanzia, caratterizzata dal litigio dei suoi genitori ma anche dalla profonda amicizia tra suo padre ed un vicino di casa. A fare da sfondo a tutto questo c’è un mondo ricco ma umile caratterizzato anche dalla presenza degli animali.Animali che riescono anche a parlare. E qui entra in gioco appunto la fantasia. Durante l’intervista in radio, Valeria ci ha letto alcune parti del libro. «Vorrei tranquillizzare i lettori, perchè magari all’inizio può sembrare triste - ha aggiunto la Virgili - ma poi la storia ha una evoluzione positiva, tutta da scoprire». Il libro è già stato presentato a Calto, con un’ottima affluenza di pubblico ma prossimamente ci saranno altre presentazioni. Per partecipare a Ponte Radio è possibile mandare una mail a: radiokolberovigo@ yahoo.it In onda lunedì alle 11.00, mercoledì alle 21.00, venerdì alle 10.45.

Ascolta la puntata

Nessun commento:

Posta un commento

lunedì 28 novembre 2016

Un libro per i piccoli ma ... anche per gli adulti


Valeria Franca Virgili ha scritto un libro dal titolo “Vorrei essere un ammaestratore di sorrisi”. Una storia per ragazzi ma che fa riflettere anche gli adulti. Ce lo presenta a Ponte Radio, questa settimana.
Valeria Virgili che è di Fratta Polesine ed è una insegnante di lettere al Liceo di Badia Polesine, ha deciso di scrivere questa storia per passione: «Tutti abbiamo delle storie da raccontare, - dice Virgili era un sogno nel
cassetto che avevo da tempo non è un libro nato dal caso ma da un lavoro durato circa tre anni. C’è poco di autobiografico, ho lavorato soprattutto sull’aspetto reale, prendendo spunto dalla realtà che ci circonda, ma anche su quello fantastico». «Il titolo forse è la parte che mi tocca più da vicino, perché in un mondo dove sembra prevalere il disagio, bisognerebbe sorridere un po’ di più, e affrontare i problemi con più serenità. Pertanto quel vorrei essere un ammaestratore di sorrisi è un po’ un augurio a tutti noi».
Il libro non è ancora stato pubblicato, ma l’autrice è in cerca di un editore che possa stamparlo.
Il racconto è incentrato sul tema dell’amicizia e del rapporto genitori figli. Il protagonista che ormai è adulto ripercorre la sua infanzia, caratterizzata dal litigio dei suoi genitori ma anche dalla profonda amicizia tra suo padre ed un vicino di casa. A fare da sfondo a tutto questo c’è un mondo ricco ma umile caratterizzato anche dalla presenza degli animali.Animali che riescono anche a parlare. E qui entra in gioco appunto la fantasia. Durante l’intervista in radio, Valeria ci ha letto alcune parti del libro. «Vorrei tranquillizzare i lettori, perchè magari all’inizio può sembrare triste - ha aggiunto la Virgili - ma poi la storia ha una evoluzione positiva, tutta da scoprire». Il libro è già stato presentato a Calto, con un’ottima affluenza di pubblico ma prossimamente ci saranno altre presentazioni. Per partecipare a Ponte Radio è possibile mandare una mail a: radiokolberovigo@ yahoo.it In onda lunedì alle 11.00, mercoledì alle 21.00, venerdì alle 10.45.

Ascolta la puntata

Nessun commento:

Posta un commento