martedì 28 gennaio 2014

Legambiente si dedica all'ecologia interculturale




Questa settimana è ospite di Arab Rovigo, rubrica in lingua italiana ed araba Ilaria Boldrin di Legambiente, prima associazione ambientalista sorta a livello nazionale, fondata negli anni ’80 ed è stata l’occasione per focalizzare l’attenzione sui problemi ambientali. Una associazione che ha avuto sempre un metodo scientifico ed ha sempre mirato a dare informazione ai cittadini sulle tematiche ambientali. «Oggi possiamo dire che Legambiente si occupa non solo di ambiente ma anche per esempio al tema dell’accoglienza

mercoledì 22 gennaio 2014

I Pure Williams a Polesine Coast to coast


E’ stata una puntata ricca di ospiti quella di Cost to Coast andata in onda la settimana scorsa. Per primi sono intervenuti Massimo e Filippo, studenti dell’Itc De Amicis di Rovigo che assieme ad altri loro sei compagni di classe stanno trascorrendo un periodo nella Casa Gp2. Nella seconda parte della puntata condotta da Thomas ed Alberto invece sono intervenuti i Matteo Lucchin e Giulia Piazzardo dei Pure Williams una cover band rodigina che interpreta i brani di Robbie Williams, cantante molto conosciuto sulla scena internazionale. 

Angelo Chinaglia a Linea di meta



Angelo Chinaglia l’ultimo presidente del Rugby Club San Sisto, storico gruppo di sostenitori della Rugby Rovigo Delta, grande appassionato della palla ovale, è l’ospite del settimanale appuntamento con Linea di meta, programma curato da Andrea Nalio.

Il circolo Acli di Carbonara



La seconda puntata di Radio Volontariato per il mese di gennaio ha come ospite Piergiorgio Braghin del Circolo Acli di Carbonara, frazione di Adria. Francesco Casoni, ha iniziato chiedendo appunto al rappresentante del circolo di presentare la sua associazione:«il circolo è nato circa tre anni fa – ha detto Braghin – per costituire un gruppo di acquisto solidale, è un gruppo eterogeneo, proveniamo tutti da esperienza diverse, tanti di noi si sono ritrovati dopo parecchio tempo e l’idea era quella di tornare assieme, di riprendere cose che avevamo abbandonato con il tempo e naturalmente con una maturità diversa. Volevamo ritrovarci e unire le forze, sul consumo critico, abbiamo fatto un percorso lungo un anno e poi siamo partiti, avevamo bisogno anche di una copertura a livello amministrativo e abbiamo individuato le Acli come riferimento perché avevano un progetto che si chiamava “tuttorogas” che c’era anche a Rovigo fino a poco tempo fa e da lì è partita la nostra esperienza. 

mercoledì 15 gennaio 2014

Insieme CreAttivamente il nuovo progetto di Smile Africa



Sono tornati a trovarci gli amici di Smile Africa. Questa volta per presentarci un progetto che riguarda il nostro territorio e che è stato presentato alla stampa la scorsa settimana. In studio a Ponte Radio è intervenuto Gianni Andreoli, presidente dell’Associazione accompagnato dalla nostra collaboratrice Valentina Tienghi che sarà coinvolta in questo nuovo progetto che si intitola “Insieme CreAttivamente”, rivolto a ragazzi degli istituti secondari di secondo grado con lievi disabilità e con difficoltà di apprendimento. In tutto potranno prendere parte al progetto dodici ragazzi suddivisi in due gruppo di sei. 

Frabrizio Vicariotto a Linea di Meta




Il primo appuntamento per il 2014 con Linea di Meta, ha visto come ospite Fabrizio Vicariotto, (per gli amici semplicemente Vica) figura storica per la Rugby Rovigo, prima campione nazionale con le giovanili negli anni settanta e poi quasi vent’anni trascorsi come accompagnatore della prima squadra.
Fabrizio pur avendo intrapreso quest’anno un nuovo percorso come accompagnatore della Beng Rovigo Volley, continua a seguire il rugby da distanza ravvicinata, tramite le amicizie rossoblu a cui è rimasto profondamente legato.

L'immigrazione nella nostra provincia



L’assessore all’Immigrazione della Provincia di Rovigo, Leonardo Raito è l’ospite della nuova puntata di Arab Rovigo, condotta come sempre da Dounia e Valentina. L’intervista è stata l’occasione per parlare dei progetti attuati dalla Provincia a favore dell’integrazione: «Integrazione significa avere rispetto dell’altro e considerare chi è diverso da noi non in modo negativo come qualche tipologia di cultura politica continua a propugnare. Nel diverso c’è una ricchezza che può diventare anche un arricchimento personale, arricchimento culturale. 

venerdì 10 gennaio 2014

In Messico per aiutare chi vive nelle discariche



Andrea Nalio e Milena Furuni sono gli ospiti della prima puntata dell'anno di Radio Volontariato. Intervistati da Francesco Casoni, hanno trascorso un periodo di due mesi, da luglio a settembre ad Oaxaca che si trova nel sud del Messico, ed hanno lavorato presso l'associazione Sikanda: «una associazione non governativa, che lavora con persone che vivevano nella discarica della città - ha spiegato Andrea - sono chiamati Riciclatori informali ovvero Pepenadores, in spagnolo, che raccoglievano a mani nude i rifiuti nella discarica dividendoli a seconda del materiale e poi vendendoli ad intermediari. Loro hanno sviluppato questa attività, in un contesto di estrema povertà e noi siamo andati là per aiutarli in questo lavoro».

Mamma Rosa, raccontata da Fra Gianluigi Pasquale

 

Puntata speciale di Ponte Radio, condotta da don Bruno. Ospite è fra Gianluigi Pasquale, padre cappuccino (professore di Teologia all'Università Lateranense), che è pronipote della Beata Eurosia Fabris Barban detta Mamma Rosa (una figura che gli ascoltatori della nostra rubrica Voce Francescana conoscono ormai bene) e proprio di lei si è voluto parlare nell'intervista radiofonica. «Mamma Rosa - ha detto fra Gianluigi - era una ragazza nata a Quinto Vicentino, nella diocesi di Vicenza la qualche conobbe un certo Carlo Barban che era rimasto vedovo a soli 23 anni. Questa giovane che collaborava in parrocchia e che tutti chiamavano Rosina, faceva la catechista, ed era anche conosciuta come "la sarta di Marola", paese in cui si era trasferita successivamente. 

mercoledì 8 gennaio 2014

Angela Osti: Haiti a quattro anni dal terremoto


Sono già passati quattro anni dal 12 gennaio 2010, giorno in cui ci fu il terribile terremoto che ha distrutto il territorio di Haiti. Ne abbiamo parlato con Angela Osti giovane operatrice della Caritas proprio ad Haiti e che è tornata a casa in occasione delle festività natalizie per trascorrerle con la sua famiglia. E’ stata l’occasione per farci raccontare come è la situazione in quella nazione sul Mar dei Caraibi, a quattro anni di distanza da quel drammatico evento e per conoscere da vicino l’operato della Caritas. Angela pur essendo molto giovane ha già maturato molta esperienza in ambito internazionale: «ho iniziato con esperienze di breve periodo, in Palestina e in Colombia, con Operazione Colomba della Comunità Papa Giovanni XXIII, poi sono stata in Messico, come volontaria per la Fondazione Fratelli Dimenticati di Cittadella (Pd) e poi sono stata in Cile con Caritas Italiana e quindi ad Haiti». 

I ragazzi del Liceo a Polesine coast to coast




Anno nuovo iniziato anche per la rubrica “Polesine coast to coast”, condotta da Thomas Paparella e da Alberto Boldrini con il supporto in regia di Enrico De Stefani e di Davide Trevisan. Puntata dedicata alle canzoni che hanno caratterizzato il 2013 appena trascorso ed un pensiero è stato rivolto anche a Don Giampietro Ziviani che sta vivendo un momento difficile. 
Ospiti della puntata sono stati quattro studenti della classe 5ª Pni del Liceo Scientifico Paleocapa di Rovigo che stanno trascorrendo alcuni giorni presso la Casa GP2 e precisamente hanno partecipato Andrea Verza, Stefano Cammisa, Valeria Galleran e Gioele Gasparetto. 

Gli accordi dell'Anima: il secondo libro di Luca B.



Si intitola “Gli accordi dell’anima”  il nuovo libro di Luca B.  Si tratta del secondo lavoro dell’autore polesano che è stato ospite nei giorni scorsi nella rubrica Ponte Radio. Luca B aveva esordito, nel 2011 con la sua prima raccolta di scritti intitolata “Semplici pensieri di vita”, edito come quest’ultimo da Greta Edizioni. «Il primo libro lo avevo scritto solo a titolo personale - ha detto Luca - lo avevo scritto per comprendermi, per comprendere quella parte di me stesso che spesso fuggiva al controllo della mente, mi resi conto che mettendo assieme le parole dei miei pensieri riuscivo in qualche modo a rileggermi e questo mi aiutava a comprendermi meglio. Ne uscì una raccolta di trentuno pensieri. Questo secondo lavoro mi è costata molta fatica ma ne sono molto fiero». 

giovedì 2 gennaio 2014

Quando la pizza è ...on air




Basta una pizza e una birra per ritrovarsi assieme e stare in compagnia. Una volta all’anno in quella che è diventata ormai una tradizione. Così nei giorni che ci hanno preceduto le festività natalizie, ci siamo trovati di nuovo noi collaboratori e amici della radio, assieme al nostro direttore, Don Bruno per un momento di festa e per scambiarci gli auguri, accolti come sempre, nel migliore dei modi, dagli amici della Pizzeria “Le Vighette” di Stanghella.

martedì 28 gennaio 2014

Legambiente si dedica all'ecologia interculturale




Questa settimana è ospite di Arab Rovigo, rubrica in lingua italiana ed araba Ilaria Boldrin di Legambiente, prima associazione ambientalista sorta a livello nazionale, fondata negli anni ’80 ed è stata l’occasione per focalizzare l’attenzione sui problemi ambientali. Una associazione che ha avuto sempre un metodo scientifico ed ha sempre mirato a dare informazione ai cittadini sulle tematiche ambientali. «Oggi possiamo dire che Legambiente si occupa non solo di ambiente ma anche per esempio al tema dell’accoglienza

mercoledì 22 gennaio 2014

I Pure Williams a Polesine Coast to coast


E’ stata una puntata ricca di ospiti quella di Cost to Coast andata in onda la settimana scorsa. Per primi sono intervenuti Massimo e Filippo, studenti dell’Itc De Amicis di Rovigo che assieme ad altri loro sei compagni di classe stanno trascorrendo un periodo nella Casa Gp2. Nella seconda parte della puntata condotta da Thomas ed Alberto invece sono intervenuti i Matteo Lucchin e Giulia Piazzardo dei Pure Williams una cover band rodigina che interpreta i brani di Robbie Williams, cantante molto conosciuto sulla scena internazionale. 

Angelo Chinaglia a Linea di meta



Angelo Chinaglia l’ultimo presidente del Rugby Club San Sisto, storico gruppo di sostenitori della Rugby Rovigo Delta, grande appassionato della palla ovale, è l’ospite del settimanale appuntamento con Linea di meta, programma curato da Andrea Nalio.

Il circolo Acli di Carbonara



La seconda puntata di Radio Volontariato per il mese di gennaio ha come ospite Piergiorgio Braghin del Circolo Acli di Carbonara, frazione di Adria. Francesco Casoni, ha iniziato chiedendo appunto al rappresentante del circolo di presentare la sua associazione:«il circolo è nato circa tre anni fa – ha detto Braghin – per costituire un gruppo di acquisto solidale, è un gruppo eterogeneo, proveniamo tutti da esperienza diverse, tanti di noi si sono ritrovati dopo parecchio tempo e l’idea era quella di tornare assieme, di riprendere cose che avevamo abbandonato con il tempo e naturalmente con una maturità diversa. Volevamo ritrovarci e unire le forze, sul consumo critico, abbiamo fatto un percorso lungo un anno e poi siamo partiti, avevamo bisogno anche di una copertura a livello amministrativo e abbiamo individuato le Acli come riferimento perché avevano un progetto che si chiamava “tuttorogas” che c’era anche a Rovigo fino a poco tempo fa e da lì è partita la nostra esperienza. 

mercoledì 15 gennaio 2014

Insieme CreAttivamente il nuovo progetto di Smile Africa



Sono tornati a trovarci gli amici di Smile Africa. Questa volta per presentarci un progetto che riguarda il nostro territorio e che è stato presentato alla stampa la scorsa settimana. In studio a Ponte Radio è intervenuto Gianni Andreoli, presidente dell’Associazione accompagnato dalla nostra collaboratrice Valentina Tienghi che sarà coinvolta in questo nuovo progetto che si intitola “Insieme CreAttivamente”, rivolto a ragazzi degli istituti secondari di secondo grado con lievi disabilità e con difficoltà di apprendimento. In tutto potranno prendere parte al progetto dodici ragazzi suddivisi in due gruppo di sei. 

Frabrizio Vicariotto a Linea di Meta




Il primo appuntamento per il 2014 con Linea di Meta, ha visto come ospite Fabrizio Vicariotto, (per gli amici semplicemente Vica) figura storica per la Rugby Rovigo, prima campione nazionale con le giovanili negli anni settanta e poi quasi vent’anni trascorsi come accompagnatore della prima squadra.
Fabrizio pur avendo intrapreso quest’anno un nuovo percorso come accompagnatore della Beng Rovigo Volley, continua a seguire il rugby da distanza ravvicinata, tramite le amicizie rossoblu a cui è rimasto profondamente legato.

L'immigrazione nella nostra provincia



L’assessore all’Immigrazione della Provincia di Rovigo, Leonardo Raito è l’ospite della nuova puntata di Arab Rovigo, condotta come sempre da Dounia e Valentina. L’intervista è stata l’occasione per parlare dei progetti attuati dalla Provincia a favore dell’integrazione: «Integrazione significa avere rispetto dell’altro e considerare chi è diverso da noi non in modo negativo come qualche tipologia di cultura politica continua a propugnare. Nel diverso c’è una ricchezza che può diventare anche un arricchimento personale, arricchimento culturale. 

venerdì 10 gennaio 2014

In Messico per aiutare chi vive nelle discariche



Andrea Nalio e Milena Furuni sono gli ospiti della prima puntata dell'anno di Radio Volontariato. Intervistati da Francesco Casoni, hanno trascorso un periodo di due mesi, da luglio a settembre ad Oaxaca che si trova nel sud del Messico, ed hanno lavorato presso l'associazione Sikanda: «una associazione non governativa, che lavora con persone che vivevano nella discarica della città - ha spiegato Andrea - sono chiamati Riciclatori informali ovvero Pepenadores, in spagnolo, che raccoglievano a mani nude i rifiuti nella discarica dividendoli a seconda del materiale e poi vendendoli ad intermediari. Loro hanno sviluppato questa attività, in un contesto di estrema povertà e noi siamo andati là per aiutarli in questo lavoro».

Mamma Rosa, raccontata da Fra Gianluigi Pasquale

 

Puntata speciale di Ponte Radio, condotta da don Bruno. Ospite è fra Gianluigi Pasquale, padre cappuccino (professore di Teologia all'Università Lateranense), che è pronipote della Beata Eurosia Fabris Barban detta Mamma Rosa (una figura che gli ascoltatori della nostra rubrica Voce Francescana conoscono ormai bene) e proprio di lei si è voluto parlare nell'intervista radiofonica. «Mamma Rosa - ha detto fra Gianluigi - era una ragazza nata a Quinto Vicentino, nella diocesi di Vicenza la qualche conobbe un certo Carlo Barban che era rimasto vedovo a soli 23 anni. Questa giovane che collaborava in parrocchia e che tutti chiamavano Rosina, faceva la catechista, ed era anche conosciuta come "la sarta di Marola", paese in cui si era trasferita successivamente. 

mercoledì 8 gennaio 2014

Angela Osti: Haiti a quattro anni dal terremoto


Sono già passati quattro anni dal 12 gennaio 2010, giorno in cui ci fu il terribile terremoto che ha distrutto il territorio di Haiti. Ne abbiamo parlato con Angela Osti giovane operatrice della Caritas proprio ad Haiti e che è tornata a casa in occasione delle festività natalizie per trascorrerle con la sua famiglia. E’ stata l’occasione per farci raccontare come è la situazione in quella nazione sul Mar dei Caraibi, a quattro anni di distanza da quel drammatico evento e per conoscere da vicino l’operato della Caritas. Angela pur essendo molto giovane ha già maturato molta esperienza in ambito internazionale: «ho iniziato con esperienze di breve periodo, in Palestina e in Colombia, con Operazione Colomba della Comunità Papa Giovanni XXIII, poi sono stata in Messico, come volontaria per la Fondazione Fratelli Dimenticati di Cittadella (Pd) e poi sono stata in Cile con Caritas Italiana e quindi ad Haiti». 

I ragazzi del Liceo a Polesine coast to coast




Anno nuovo iniziato anche per la rubrica “Polesine coast to coast”, condotta da Thomas Paparella e da Alberto Boldrini con il supporto in regia di Enrico De Stefani e di Davide Trevisan. Puntata dedicata alle canzoni che hanno caratterizzato il 2013 appena trascorso ed un pensiero è stato rivolto anche a Don Giampietro Ziviani che sta vivendo un momento difficile. 
Ospiti della puntata sono stati quattro studenti della classe 5ª Pni del Liceo Scientifico Paleocapa di Rovigo che stanno trascorrendo alcuni giorni presso la Casa GP2 e precisamente hanno partecipato Andrea Verza, Stefano Cammisa, Valeria Galleran e Gioele Gasparetto. 

Gli accordi dell'Anima: il secondo libro di Luca B.



Si intitola “Gli accordi dell’anima”  il nuovo libro di Luca B.  Si tratta del secondo lavoro dell’autore polesano che è stato ospite nei giorni scorsi nella rubrica Ponte Radio. Luca B aveva esordito, nel 2011 con la sua prima raccolta di scritti intitolata “Semplici pensieri di vita”, edito come quest’ultimo da Greta Edizioni. «Il primo libro lo avevo scritto solo a titolo personale - ha detto Luca - lo avevo scritto per comprendermi, per comprendere quella parte di me stesso che spesso fuggiva al controllo della mente, mi resi conto che mettendo assieme le parole dei miei pensieri riuscivo in qualche modo a rileggermi e questo mi aiutava a comprendermi meglio. Ne uscì una raccolta di trentuno pensieri. Questo secondo lavoro mi è costata molta fatica ma ne sono molto fiero». 

giovedì 2 gennaio 2014

Quando la pizza è ...on air




Basta una pizza e una birra per ritrovarsi assieme e stare in compagnia. Una volta all’anno in quella che è diventata ormai una tradizione. Così nei giorni che ci hanno preceduto le festività natalizie, ci siamo trovati di nuovo noi collaboratori e amici della radio, assieme al nostro direttore, Don Bruno per un momento di festa e per scambiarci gli auguri, accolti come sempre, nel migliore dei modi, dagli amici della Pizzeria “Le Vighette” di Stanghella.